banner
banner
Pubblicato da staff il 25 gennaio 2014 | Commenti: 8 | Archivio: La Sentenza

La comicità de Ipantellas peggiore di quella de I Soliti Idioti?

ipantellas mod
Qualche mese fa, è andato in onda su Italia 2, il programma televisivo ” Ipantellas ” prodotto da 2MuchTv con la partecipazione degli Youtuber, Jacopo e Daniel, de Ipantellas, e altri Youtuber come Alessio Della Santa, l’ex de I Fuori di Testa.
Una bella occasione per il duo di Varese ma a mio modesto parere sfruttata male.
Ho cercato di guardarmi tutta la prima puntata ma ho cambiato canale dopo solo 10 minuti  e sono finito sulle repliche di ” Uomini e Donne ” dove ho resistito di più rispetto allo show dei comici rock di Youtube.
In questi anni, ho mal digerito il successo ottenuto da ” I Soliti Idioti “, semplicemente perché la loro comicità la trovo molto infantile con sketch abbastanza ripetitivi e poco divertenti.
Ipantellas son riusciti a fare peggio, confezionando un prodotto scarso con tempi comici imbarazzanti.
Sono convinto che Jacopo e Daniel abbiano delle grandissime potenzialità come attori, ma spesso si limitano a ripetere tormentoni che circolano in Internet per deliziare la loro fan base senza studiare nuove battute che possono stupire un pubblico diverso dal loro.
Concludendo, sono convinto che se Ipantellas non vogliono essere ricordati per sketch simili a quelli che andavano in onda su Bim Bum Bam negli anni 80 o associati ad una comicità degna di Primi Baci ( sitcom francese degli anni 90 ),
devono iniziare a cambiare rotta costruendo una comicità più matura e più studiata.
Un consiglio : abbandonate l’idea di un successo facile basato sul tormentone attira-ragazzini destinato a durare come il battito d’ali di una farfalla.
Meglio essere ricordati per aver fatto ridere milioni di spettatori come il trio Aldo,Giovanni e Giacomo che per aver fatto sorridere decine di ragazzi  per tormentoni come il ” Triccheballacche ” di Orlando Portento o ” Per me è la cipolla ” di Pedro Valti.
Almeno questa dovrebbe essere l’ambizione per chi vuole far ridere e non far semplicemente quattro soldi con la propria popolarità ottenuta su Youtube.

TALLIO NETTO 

Facebook
Twitter

condividi articolo

Commenti (8)

  1. Io rifiuto di credermi che Ipantellas credano nel lavoro che fanno, che andando a letto pensino “si cazzo, fa ridere”. E’ un peccato che in una realtà come quella di YouTube si scelga il guadagno facile, anche perché io l’ho sempre vista come l’occasione per poter mettere in atto un progetto in cui si crede. Non li vedo diversi da altri youtuber che fanno film di serie z con certi pseudo-registi di Colorado. Peccato, perché i mezzi e i soldi li hanno e potrebbero davvero fare qualcosa di qualità

  2. Beh, sui Pantellas (o iPantellas), non posso che darti ragione!
    Secondo me ci sono tre motivi per cui Jacopo e Daniel sono peggio di Mandelli e Biggio:
    1. I Soliti Idioti sono sempre stati demenziali, ma inizialmente la loro (almeno in parte) voleva essere una critica alla società, che si fondava su situazioni portate all’estremo… poi, visto che il “DAI CAZZO!” è diventato più importante della tematica sociale, quest’ultima è andata a farsi benedire!
    iPantellas invece non ci hanno nemmeno provato e sono passati direttamente al demenziale e ripetitivo a gogo!
    2. iPantellas hanno avuto l’occasione di passare dal web alla TV, con un programma loro, e l’hanno praticamente buttata nel cesso! Non ho mai sentito gente per le strade parlare di una puntata o gridare i “loro” tormentoni. Continuo invece a sentire qualche idiota che grida “DAI CAZZO GIANLUCA!!”.
    3. I Soliti Idioti si sono sciolti!

  3. ma quanto siete crudeli ” triccheballacche” di er mutanda è 100 mila volte meglio di quelle puttanate che dicono i pantellas !

  4. CazzeggiatoriProfessionistiLuGiEd
    26 gennaio 2014 - ore 18:56
    1. Grazie mille per la tua segnalazione

  5. Mi fanno davvero piangere…

  6. Davvero un peccato che mezzi così buoni vengano buttati al vento per una comicità così beota. I peggiori comici di YouTube, potrei dire…

  7. ma certo che è peggiore! fanno schifo fino al soffocamento! che umorismo sarebbe il loro? all’asilo ero più divertente io